Tasse sull’Oro e preziosi consigli per la sicurezza

Nov 17, 2020 | VENEZIA PREZIOSI

Tasse sull’Oro ed il comportamento delle persone

Quali sono le tasse sull’Oro è la classica e corretta domanda che spesso i nostri clienti ci rivolgono all’interno delle nostre agenzie. In questi ultimi mesi è anche l’abituale keyword che digitano nei vari motori di ricerca.

Non vi neghiamo infatti che in quest’ultimo periodo la curiosità e la voglia di conoscere tutti gli aspetti connessi all’investimento in Oro e Argento sia cresciuta tantissimo. È aumentata a causa di un sempre maggior numero di utenti che scelgono questo metallo nobile per diversificare i propri risparmi; ma è anche cresciuta per la generale percezione di uno stato di crisi perenne, che può solo aggravarsi.

Ciò che invece non succede per questo metallo.

Bisogna infatti ricordare che l’Oro negli ultimi venti anni è sempre cresciuto, con grande beneficio dei suoi possessori. Indipendentemente dalle tasse sull’Oro, dalle crisi sistemiche che si sono fin qui ripetute e dalle continue tensioni socio-politiche che tutti conoscono.

Il grafico qui sotto lo conferma.

 

Grafico-prezzo-Oro-20-anni-Cleor-Oro-2

LA LEGISLAZIONE COSA DICE

Prima di spiegare come lo Stato Italiano disciplina le tasse sull’Oro dobbiamo approfondire un aspetto. Ossia capire come è considerato l’Oro puro da investimento per la nostra legislazione.

L’Oro definito da investimento, quindi riconosciuto come strumento finanziario dallo Stato Italiano è solo quello puro. Può presentarsi sotto forma di lingotti o monete, ma deve avere una purezza minima di almeno 995 parti per mille nel primo caso e di 900 parti per mille nel secondo caso.

In pratica deve essere quasi totalmente puro.

Ciò che non succede invece nel caso dei gioielli. Nei prodotti migliori si raggiungono infatti i 18k, come nel caso della manifattura italiana, mentre in altri si scende verso i 16,14,12 carati ecc…

Chiarita questa fondamentale distinzione, adesso si può affrontare l’argomento tasse sull’Oro.

Ebbene, essendo l’Oro puro un bene considerato finanziario, le tasse sull’Oro da investimento sono pertanto solo quelle che si  generano sul guadagno derivante dalla sua vendita. Non vengono mai calcolate quando lo si acquista, come precisato dalla legge di riferimento.

La legge in questione è la nr. 7 del gennaio 2000.

In definitiva se non si paga l’Iva come nel caso dell’Argento puro, che tratteremo in un prossimo articolo, le tasse si dovranno pagare solo sul Capital-Gain. Quindi sulla differenza intercorrente tra il prezzo iniziale di acquisto e quello finale di vendita.

Pertanto, come per gli altri strumenti finanziari, le tasse sull’Oro dovranno essere pagate nella misura del 26% solo sul Capital Gain

tasse sull'oro cleor oro

UN’INDICAZIONE FONDAMENTALE

Posto che in materia di tasse sull’Oro non si paga l’IVA ma solo il 26% sulle plusvalenze, è fondamentale ricordare che l‘Oro da investimento può essere venduto solo da chi ha un’autorizzazione specifica. Quindi da chi è ad esempio un operatore professionale iscritto alla Banca di Italia.

Esattamente come lo siamo noi.

Un’autorizzazione esclusiva che per essere rilasciata prevede caratteristiche, controlli ripetitivi e il rispetto dei rigidi protocolli imposti dalla Banca d’Italia e dalle Questure. Tra le varie, oltre all’imposizione della presenza di una società di capitali come una Srl o Spa, ricordiamo che è importantissima anche la verifica dell’onorabilità dei soci.

Ecco perché sono così poche le realtà iscritte alla Banca d’Italia.

In aggiunta, l’operatore professionale oltre a gestire il ritiro o la vendita di Oro puro, è anche obbligato a rilasciare una ricevuta/fattura di acquisto. Quindi quel documento che attesterà l’eventuale presenza di una plusvalenza e le relative tasse sull’Oro che dovranno essere pagate.

AGENZIE DI VALORE PER ACQUISTARE ORO DA INVESTIMENTO

Alla luce di quanto fin qui spiegato, è quindi imprescindibile il fatto che il professionista abbia un ruolo fondamentale.

Trasparenza, professionalità, conoscenza e discrezione, sono le qualità indispensabili che tutti i compro Oro dovrebbero possedere. Proprio su queste fondamenta Cleor Oro ha costruito la sua solida referenzialità e stima sul territorio italiano.

Cleor Oro è un gruppo di agenzie che copre tutto il territorio del nord Italia e che in sintesi si distingue per caratteristiche precise:

  • Professionisti preparati, costantemente formati e di lunga esperienza
  • Tecnologie avanzate e sistemi di misurazione tarati. Tra questi ricordiamo bilance elettroniche di precisione, spettrometri di massa per la determinazione della purezza, ecc…
  • Iscrizione all’albo Operatori Professionali della Banca d’Italia.
  • Totale trasparenza in tutte le operazioni di acquisto e vendita

Per ulteriori approfondimento, scopri tutti i servizi delle agenzie Cleor Oro e come possono guidare gli utenti nell’investimento in Oro e Argento puro.

cleor oro i professionisti nella valutazione oro e quotazione gioielli

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

VISITA IL NOSTRO SITO

 

Segui su Instragram E FACEBOOK - Venezia Preziosi sito web
Logo Venezia Preziosi - pay off 2020 grigio

Venezia Preziosi è il portale per dare voce e spazio a alle piùrappresentative aziende sul mercato dei preziosi e dei servizi.

Venezia Preziosi è il nuovo partner digitale per migliorare una professione in costante evoluzione.

Diamante Venezia Preziosi
DOVE FAR VALUTARE UN’EREDITÀ
DOVE FAR VALUTARE UN’EREDITÀ

CAPIRE L'ESATTO VALORE DI UN'EREDITÀ È DECISAMENTE UTILE Ci sono molte cose che devono essere fatte quando si riceve un'eredità, ed uno dei passi...

Share This